Il 24° festival del fumetto (BD) a Bastia dal 30 marzo al 2 aprile

La città di Bastia, assieme alla Collettività, al Consiglio dipartimentale dell’Alta Corsica e al Centre National du Livre organizza presso il Centre culturel Una Volta i 24° incontri sul fumetto e dell’illustrazione. “Fumetto” è il nome che in italiano si usa solitamente per indicare le bandes dessinées, le strisce disegnate. La parola fumetto indica la piccola nuvoletta (che sembra una nuvola di fumo) che esce dalla bocca dei personaggi per farli parlare.

Come ogni parteciperanno alla rassegna importanti disegnatori a livello nazionale, verranno esposte quindici storie e parteciperanno anche gli studenti del Liceo Jean Nicoli esponendo tre fumetti in lizza per il Prix des Lycéens all’interno dell’istituto, per tutta la durata della manifestazione.

I disegnatori incontreranno anche il pubblico al Cafè Una Volta, al Cinema Le Régent, nell’auditorium del Museo di Bastia e al Teatro municipale.

Al Cinema Le Régent e al Punchline Ciné-club Bastia il 3i marzo verranno proiettati i seguenti film:

  • h 19:00 – Nat e il segreto di Eleonora, film d’animazione del 2009 di Dominique Monféry 
  • h 20:45 – Il labirinto del fauno, film fantastico del 2006 di Guillermo del Toro.
  • h 23:00 – The Witch, film horror del 205 di Robert Eggers.

Inoltre la Libreria Album renderà possibile l’acquisto di molte opere dei disegnatori presenti.

Il programma completo della manifestazione è scaricabile a questo collegamento.


Fonte: Centre culturel C’era una volta